DIAVOLO - AUREOS MAIOR

DESCRIZIONE GENERALE

Originatisi dall'evoluzione della razza Aureos [Vedi Manuale "Le Razze Maior], i Diavoli rappresentano il passo definitivo dello spirito (ospite in un corpo umano e mortale) verso il male. Creature votate all'oscurità, in ogni sua forma, i Diavoli dedicano la propria stessa esistenza alla ricerca del male, al modo migliore per portare patimento, dolore e fastidio a chiunque ne incroci la strada. Generalmente falsi, mistificatori e privi di compassione, non disdegnano, talvolta, un senso dell'onore del tutto personale laddove metodi e regole di condotta precisi, pur avvelenati dall'indole feroce, divengono capi saldi per comportamenti precisi e ragionati. Un Diavolo è, generalmente, un essere dallo spiccato senso pratico, in grado di allinearsi alla perfezione al mondo materiale di modo da poterlo plasmare a proprio piacimento. Nemici giurati dei Celestiali, i Diavoli odiano profondamente il fatto d'essere in qualche modo "parenti" della propria controparte buona e, considerandoli degli spiacevoli errori, non mancano di frapporsi a questi allo scopo del definitivo annientamento.

"Parlai del Demone che, la notte, veniva a tormentarmi. Stavano ancora ridendo di me quando le loro teste vennero esposte fuori dalle loro case, su lunghe picche."
Da "I Racconti delle Tenebre"

SIMBOLI DI RAZZA

   

CARATTERISTICHE FISICHE

Altezza: da 150 a 200 cm 

Peso: da 40 a 130 Kg 

Colore capelli: bianchi, rossi, neri, grigi.

Colore occhi: azzurri, grigi, neri, rossi, bianchi, gialli.

Colore della pelle: pallida, scura, nera, rossa, verde, blu

Testa: umanoide

Torso: umanoide

Braccia e mani: umanoidi

Gambe e piedi: umanoidi

Apparati interni: assenti. Il corpo di un Diavolo è composto di materia inorganica ed è mosso dalla sola volontà dello spirito ormai divenuto totalmente maligno. L'unico "organo" noto risulta essere lo Scrigno dell'Essenza stessa del demone ed è posto al centro del petto.

Udito: leggermente superiore a quello umano

Olfatto: leggermente inferiore a quello umano

Vista: pari a quella umana, ma leggermente migliore in condizioni di scarsa luminosità

Tatto: leggermente inferiore a quello umano

Gusto: molto inferiore a quello umano

Età massima raggiungibile: -

PECULIARITA'/NOTE: 

  • Un Diavolo presenta sempre un corpo umanoide, ma può possedere una ed una sola delle seguenti peculiarità: piccole corna sulla testa, coda non più lunga di 1 metro e inadatta a qualsiasi cosa non sia un semplice movimento ondulatorio, ali telate del tutto inadatte al volo.
  • Il Diavolo è in grado di riconoscere un Aureos, un Celestiale o un altro Diavolo, semplicemente guardandolo negli occhi od attraverso l’aura che è in grado di avvertire entro un raggio massimo di 30 metri.
  • Il Diavolo non ha bisogno di mangiare o bere per sopravvivere, sebbene possa farlo per puro piacere o curiosità.
  • Il corpo del Diavolo, dal momento stesso in cui diviene tale, non muta più in alcun modo con il passare del tempo.
  • Il Diavolo può avere: denti leggermente più appuntiti di quelli umani, occhi dal taglio rettiloide o del tutto privi di pupilla, unghie di mani e piedi leggermente più appuntite ed affusolate di quelle umane ed in alcuni casi orecchie leggermente appuntite o assenti.
  • Il Diavolo è in grado di avvertire il freddo ed il caldo, ma ne patisce conseguenze dimezzate rispetto al normale ad eccezione delle fonti di calore estremamente intense quali fuoco, lava e simili.
  • Il corpo del Diavolo, pur non possedendo un apparato circolatorio, è attraversato da numerosi fasci di "vene" capaci di trasportare linfa vitale sottoforma di un denso liquido nero o blu scuro. Lo stesso liquido è in grado di agglomerarsi in forme dure creando un vero e proprio scheletro interno. 
  • Le cause di morte del Diavolo possono essere: distacco della testa dal corpo, distruzione dello Scrigno dell'Essenza Demoniaca e perdita di più della metà della linfa vitale.
  • Alla "morte" del Diavolo, lo spirito maligno abbandona il corpo ed il corpo stesso diviene polvere praticamente all'istante.
  • Il Diavolo è in grado di rigenerare molto velocemente piccole parti del corpo ed è altresì capace di rigenerare interi arti in condizioni di totale immobilità e con una spesa di tempo ed energie molto maggiore (piccole parti del corpo 2 azioni, arti interi 48 ore).
  • La pelle del Diavolo è di norma decisamente più resistente rispetto a quella umana, avvicinandosi alla durezza di una veste di cuoio, ma rimanendo ugualmente elastica.
  • Il Diavolo non è soggetto a stanchezza, ad eccezione dell'effetto dell'acqua e di alcuni Glifi Demoniaci.

 

MALUS:

  • Il Diavolo ha difficoltà a comprendere alcune pulsioni ed alcuni sentimenti delle razze terrene, come ad esempio l’amore, mentre è facilmente preda d’altri come l’odio, l’orgoglio, l’alterigia, il possesso, la lussuria, l’apatia o qualsiasi altro gretto sentimento o, in alcuni casi, d’un senso d’onore privo di mezze misure.
  • Il Diavolo ha una sensibilità al dolore molto ridotta, ma questo può portarlo a non comprendere la gravità delle ferite riportate che, se tali da generare una copiosa perdita di linfa vitale, sono in grado di prosciugare lo Scrigno stesso dell'Essenza Demoniaca causando il distacco dello spirito dal corpo e quindi la "morte".
  • Il Diavolo non può accedere ai luoghi sacri ad Evif ed è soggetto ai Glifi Demoniaci disegnati col sangue (contenuti e spiegati nel libro antico “Demonomicon”).
  • In caso di "morte" il Diavolo, non potendo avere “parenti”, può solo ritornare a camminare tra i vivi all'interno del corpo rigenerato posseduto precedentemente.
  • Il Diavolo non può ingerire acqua, pena un immediato indebolimento fisico in grado di durare per circa 1 ora.
  • Il Diavolo, in condizione di luce solare diretta, perde 5 punti forza, a meno che non estenda la propria aura
  • Il Diavolo patisce un leggero fastidio in presenza di un Celestiale che si trovi nel raggio di 30 metri fatto salvo il caso in cui il Diavolo estenda la propria aura.
  • Il contatto fisico diretto con un Celestiale provoca sulla pelle del Diavolo immediate escoriezioni e bruciature curabili solo con la totale immobilità per almeno 24 ore, a meno che non estenda la propria aura per contrastare quella avversaria.

 

PROCREAZIONE

Il Diavolo non è in grado di procreare in quanto sterile.

 

L'AURA

  • Il Diavolo, tramite il controllo del potere racchiuso nello Scrigno dell'Essenza Demoniaca, è in grado in qualsiasi momento di estendere la propria aura oscura al di fuori del corpo fisico.
  • L'aura così generata, se il Diavolo possiede un Forza pari o superiore a 20, è visibile a chiunque sotto forma di lingue di fuoco nero, rosso, viola o verde, lunghe non più di 20cm, che ne circondano la sagoma. Qualunque altra razza, se nel raggio di 3 metri dal Diavolo, avvertirà in aggiunta una leggera sensazione di malessere.
  • Se il dato di Forza del Diavolo è pari o inferiore a 19, la sua aura sarà visibile esclusivamente agli Aureos, ai Celestiali ed agli altri Diavoli, pur generando ugualmente l'effetto di malessere su qualsiasi altra razza sia nel raggio di 3 metri.
  • L'aura non può essere estesa oltre il corpo fisico qualora il dato di Forza sia pari o inferiore a 12.
  • Quando Diavoli e Celestiali estendono la propria aura al di fuori del corpo fisico si rendono vicendevolmente avvertibili nel raggio di 30 metri anche se ad estenderla è solo uno di essi.
     

LE SKILL DI RAZZA

Skill di 1° Livello

 Voce Riflessa: Il personaggio è in grado di manipolare la propria voce a piacimento anche copiando alla perfezione quella di un altro personaggio. L'effetto ha una durata massima di 3 ore, ma può essere interrotto in qualsiasi momento.

Skill di 2° Livello:

 Occhio del Diavolo: Il personaggio è in grado di vedere attraverso i muri ed è capace di scorgere anche soggetti invisibili ad occhio umano per le successive 3 azioni.
55d25aa24a5c9.png?v1.0.53 Forza dell’ego minore: Il personaggio raddoppia la sua forza per un totale di 2 azioni. Il suo primo attacco infligge il doppio del danno.
 Statua demoniaca: Il personaggio irrigidisce istantaneamente l'intero corpo a tal punto da resistere a qualsiasi impatto di qualsiasi natura e forza senza subire il minimo danno. In questa condizione è ovviamente impossibilitato a compiere qualsiasi movimento. Ha una durata di 3 azioni, ma può essere interrotta in qualsiasi momento.

Skill di 3° Livello:

 Sembianze del Male: Il Personaggio estende improvvisamente la propria aura al di fuori del corpo per un'ampiezza visiva doppia rispetto al normale. Tutte le abilità dei personaggi, ad eccezione di Diavoli e Aureos negativi, per un raggio di 15 metri subiscono una penalità pari al 20% per le successive 3 azioni.
 Artigli infernali: Il personaggio è in grado di estendere le unghie delle mani fino a renderle veri e propri artigli molto robusti e capaci di penetrare protezioni medie per un totale di 3 azioni. Durante l'effetto il personaggio non è in grado di maneggiare armi e/o oggetti. Un colpo portato a segno con tali artigli infligge danni da taglio.
 Agilità infernale: La velocità del personaggio raddoppia in maniera innaturale ed ottiene un bonus pari al 20% alle prove di Iniziativa, Saltare, Arrampicata, Schivare per le successive 4 azioni. 

Skill di 4° Livello:

 Divoratore di anime: Il personaggio può sferrare un singolo attacco spirituale capace di risucchiare l'energia vitale della vittima, infliggendo ad esso una ferita grave e sanerà se stesso per lo stesso ammontare di danno inflitto. La vittima può tentare una Resistenza Spirituale.
 Fiamme infernali: Il Diavolo diventa immune al fuoco per 4 azioni. Al contrario, se esposto a questo elemento, può rigenerare le proprie ferite al doppio della velocità.
 Fomento: Il personaggio è in grado di instillare sentimenti di profonda ira ed irrequietezza in chiunque si trovi nel raggio di 10 metri e per un totale di 4 azioni, spingendo i personaggi a litigare o addirittura attaccarsi a vicenda, anche senza ragione. I personaggi possono resistere superando una prova di Resistenza Spirituale.

Skill di 5° Livello:

 Disincarnazione: Il personaggio può disincarnarsi, liberando il proprio spirito dannato per un totale di 5 azioni. Sotto questa forma potrà agire non visto, sebbene la propria presenza possa essere percepita da altri Aureos, Diavoli o Celestiali, ma in modo vago e impreciso. Al primo atto di interazione con altri soggetti o con l'ambiente, lo spirito disincarnato farà rientro nel proprio corpo. Se il corpo dovesse venir distrutto durante questa fase, il Diavolo morirà.
 Signore della Fossa: Il personaggio assume per un totale di 5 azioni le vere sembianze diaboliche, vedendo mutare le proprie dimensioni e la propria natura nel corpo reale del Diavolo. Le sue dimensioni raddoppiano assieme alla sua forza. Diviene inoltre completamente immune al fuoco e dispone di ali, corna e coda, brandendo una frusta infuocata.
 Morso acido: Il personaggio è in grado di produrre all'interno dei denti un liquido acido ed altamente corrosivo capace di provocare profonde ustioni a tessuti vivi e notevoli danni ad armi ed armature per un totale di 5 azioni.

Skill di 6° Livello:

 Eruzione dell'aura - Il personaggio è in grado di estendere ai massimi livelli la propria aura demoniaca all'esterno del corpo. Tale aura sottoforma di una violenta sferzata di vento caldo o freddo (a scelta del Diavolo) solleva e fa schizzare letteralmente via tutt'attorno al demone qualsiasi oggetto non più pesante di 10 chilogrammi facendo di qualsiasi cosa sul proprio cammino un potenziale proiettile per un raggio massimo di 10 metri.
 Patto demoniaco - Il personaggio, con una stretta di mano, è in grado di asservire totalmente un altro personaggio bersaglio che per i seguenti 2 giorni sarà alla totale mercé delle volontà del Demone, ma non può comunque ordinargli di suicidarsi. Tale patto ha effetto solo sulle razze vive e lascia sul palmo della mano del bersaglio una bruciatura a forma di stella a cinque punte. La vittima può resistere superando una prova di Resistenza Spirituale.
 Tortura di Locifar - Il personaggio ad ogni schiocco di dita è in grado di torturare mentalmente fino ad un massimo di 2 bersagli, facendo provar loro un acutissimo dolore sottopelle come di mille aghi roventi per un totale di 7 azioni. Ciascuna tortura infligge una Ferita Media. Se protratto per tutte e 7 le azioni, la vittima morirà al termine della tortura.


ABILITA' PERSONALI DI RAZZA MAIOR

 Materializzazione - Il personaggio è in grado di dare forma alla propria aura, generando ali d'ombra o di luce e rendendolo in grado di volare ad un'altezza non superiore ai 40 metri. Si tratta di un'abilità continuativa, propria del personaggio e per la quale non esiste alcuna durata o scadenza.

 Mani ustionanti - Le mani del personaggio divengono roventi per un totale di 2 azioni e possono causare danni considerevoli da ustione o addirittura dare fuoco alla carta e/o ad altri materiali facilmente infiammabili se il tocco perdura per tutte e due le azioni. Si tratta di un'abilità continuativa, propria del personaggio e per la quale non esiste alcuna durata o scadenza.

 Apparizione - Il personaggio è in grado di apparire dal nulla in qualsiasi luogo ove sia stato almeno una volta precedentemente a patto che vi sia almeno un altro personaggio già presente. Tale apparizione coincide con un brevissimo movimento d’aria nel raggio di 5 metri attorno al personaggio stesso. Non è utilizzabile come azione di allontanamento o di spostamento all'interno del medesimo luogo.


ABILITA' PERSONALI

 

Liv. 0

Liv. 1

Liv. 2

Liv. 3

Liv. 4

Liv. 5

Liv. 6

Borseggio

15%

25%

35%

45%

55%

65%

75%

Disarmare (avversario)

15%

25%

35%

45%

55%

65%

75%

Disattivare congegni

15%

25%

35%

45%

55%

65%

75%

Furtività

15%

25%

35%

45%

55%

65%

75%

Manovrare (mezzi)

15%

25%

35%

45%

55%

65%

75%

Medicina

15%

25%

35%

45%

55%

65%

75%

Presa

25%

35%

45%

55%

65%

75%

85%

Schivata

5%

15%

25%

35%

45%

55%

65%

Musica

15%

25%

35%

45%

55%

65%

75%

Cavalcare

20%

30%

40%

50%

60%

70%

80%

Concentrazione

30%

40%

50%

60%

70%

80%

90%

Iniziativa

20%

30%

40%

50%

60%

70%

80%

Oratoria

30%

40%

50%

60%

70%

80%

90%

Orientamento

20%

30%

40%

50%

60%

70%

80%

Seguire tracce

20%

30%

40%

50%

60%

70%

80%

Equilibrio

20%

30%

40%

50%

60%

70%

80%

Scassinare

20%

30%

40%

50%

60%

70%

80%

Nuoto

30%

40%

50%

60%

70%

80%

90%

Percezione

30%

40%

50%

60%

70%

80%

90%

Saltare

30%

40%

50%

60%

70%

80%

90%

Arrampicata

30%

40%

50%

60%

70%

80%

90%

Resistenza fisica

0%

10%

20%

30%

40%

50%

60%

Resistenza spirituale

20%

30%

40%

50%

60%

70%

80%

Resistenza al veleno

0%

10%

20%

30%

40%

50%

60%

Resistenza al fuoco

20%

30%

40%

50%

60%

70%

80%

Resistenza all’acqua

0%

10%

20%

30%

40%

50%

60%

Resistenza all’aria

0%

10%

20%

30%

40%

50%

60%

Resistenza alla terra

0%

10%

20%

30%

40%

50%

60%


 

FASCE D'ETA' E COEFFICIENTI DI FORZA E SAGGEZZA

Fascia d'età Da anni Ad anni Forza Saggezza
Adolescente 16 18 20 15
Molto giovane 19 30 20 15
Giovane 31 35 20 15
Adulto 36 40 20 15
Maturo 41 55 20 15
Attempato 56 65 20 15
Anziano 66 70 20 15
Molto anziano 71 80 20 15
Vetusto 81 95 20 15

Per i Demoni l'età è quella apparente.


DIVINITA' PAGANE

Locifar: Entità negativa.
Occulto Signore degli Aureos meschini, gretti e privi di compassione. Signore del Male in ogni sua forma e torturatore delle anime dei giusti.