SQUAM - LAVORI IN CORSO

   

DESCRIZIONE GENERALE

Il popolo degli Squam è originario di lontane terre paludose, all’estremo Nord-Est dello Shen, i cui nomi sono stati persi nell'evolversi della storia. Non si conoscono vere e proprie città fondate da questa Razza poiché la tendenza è quella a costruire piccoli insediamenti facilmente spostabili. Gli Squam infatti sono prevalentemente nomadi, abituati a muoversi inseguendo le condizioni climatiche a loro più consone. Essi infatti, sebbene ormai adattati al clima generalmente freddo, tendono a privilegiare luoghi dal clima mite poiché il loro sangue, simile a quello delle lucertole e dunque meno caldo di quello umano, necessita essere carezzato dal sole il maggior tempo possibile.

La cultura Squam non prevede gerarchie definite. Uomini e donne hanno lo stesso peso nelle varie comunità. I capi tribù variano di continuo e non in base alle linee di sangue, bensì a seconda che il momento richieda una guida più forte fisicamente od una più intelligente e riflessiva.

Questa razza non presenta molte similitudini a livello emozionale con quella umana. Gli Squam limitano i propri affetti ed i propri legami in funzione di una libertà che è loro innata. Tuttavia nell'ambito del vivere comune si dimostrano molto protettivi laddove la difesa del proprio gruppo significhi il benessere del singolo. Calcolatori, schivi e diffidenti, amano vivere in solitudine e si appoggiano al prossimo soprattutto per trarne un qualche profitto. Sono solitamente più portati per ruoli che necessitano l’utilizzo della mente nonché per le attività da svolgere nell’ “ombra”.

SIMBOLI DI RAZZA

   

CARATTERISTICHE FISICHE

Altezza: da 140 a 180 cm (da Adolescente in poi)

Peso: da 40 a 70 Kg (da Adolescente in poi)

Colore capelli: bianchi, neri, grigi, rossi

Colore occhi: gialli, verdi

Tipologia e colore della pelle: la pelle degli Squam è interamente coperta di squame che possono essere grigie o verdi o marroni.

Testa: più stretta e allungata di quella umana. Non hanno padiglioni auricolari, ma solo i condotti uditivi. Il naso può essere sottile e molto allungato oppure talmente schiacciato da ridursi a due fori sul volto. Le pupille hanno taglio rettiloide. La lingua è più stretta e più lunga di quella umana e può essere biforcuta.

Torso: umanoide

Braccia e mani: umanoidi. Le unghie delle mani sono solitamente nere

Gambe e piedi: umanoidi. Le unghie dei piedi sono solitamente nere

Apparati interni: identici a quelli umani, unica differenza è il sangue “freddo”

Udito: pari a quello umano

Olfatto: leggermente migliore rispetto a quello umano

Vista: leggermente migliore rispetto a quella umana in condizioni di scarsa luminosità

Tatto: pari a quello umano

Gusto: leggermente più sviluppato rispetto a quello umano

Età massima raggiungibile: 95 anni

PECULIARITA'/NOTE

  • Lo Squam può avere una coda che dalla parte bassa della schiena arriva fino a terra. Questa coda in nessun caso può essere utilizzata né come arma di attacco né di difesa.
  • Solitamente amante di luoghi caldi, lo Squam predilige l’umidità.
  • Ottimo nuotatore.
  • Può effettuare, una volta al mese, la muta della pelle. 
  • I denti dello Squam sono più piccoli rispetto a quelli umani e maggiormente distanziati per morsi più "perforanti", seppur di poco, rispetto al morso di un umano.
  • Le palpebre sono in tutto e per tutto uguali a quelle degli umani. 

MALUS 

  • Non ha grande resistenza agli sforzi fisici soprattutto se protratti nel tempo.
  • Scarsa resistenza alle condizioni ambientali estremamente fredde.

PROCREAZIONE

La procreazione per gli Squam può avvenire solo tra esponenti della stessa Razza o con Draconici ed in entrambi i casi verrà generato uno Squam.


LE SKILL DI RAZZA

Skill di 1° Livello:

 Termovisione - Il personaggio è in grado di vedere le sagome di qualunque essere vivente a sangue caldo in condizioni di luce bassa o assente entro 50 metri per un totale di 2 azioni. Non devono essere nascosti da oggetti consistenti, quali case, muri o simili. Non è in grado di vedere le sagome degli Squam.

Skill di 2° Livello:

 Apnea - Il personaggio è in grado di trattenere il fiato sott'acqua per un totale di 3 azioni.
 Resistenza al calore fisico - Il personaggio è in grado di resistere totalmente al calore, sia naturale che per attacco fisico, per un totale di 2 azioni.
 Velocità d’attacco - Il personaggio raddoppia la sua velocità d'attacco, sia con armi che senza, per una singola azione. Sono escluse le armi a due mani.

Skill di 3° Livello:

 Dita a ventosa - Il personaggio è in grado di arrampicarsi su superfici anche perpendicolari e completamente lisce per un totale di 3 azioni.
 Olfatto migliorato - Il personaggio triplica le proprie capacità olfattive per un totale di 2 azioni.
 Resistenza ai veleni migliorata - Il personaggio è in grado di resistere totalmente al veleno in forma naturale per un totale di 3 azioni. Tale immunità ha valore sia che il veleno sia ingerito, inalato o toccato.

Skill di 4° Livello:

 Resistenza al calore magico - Il personaggio è in grado di resistere totalmente al calore generato da un incanto per un totale di 2 azioni.
 Empatia razziale - Il personaggio è in grado di dialogare empaticamente con gli Squam a livello emozionale, riuscendo così a comprendere gli stati umorali dei parirazza ed al contempo ad esternare loro il proprio per un totale di 2 azioni.
 Caduta controllata - Il personaggio è capace di sopravvivere senza danno alcuno a cadute dall'alto fino ai 9 metri.

Skill di 5° Livello:

 Sputo acido - Il personaggio produce un singolo sputo di acido in grado di corrodere e ferire profondamente la pelle di qualsiasi essere vivente. Lo sputo ha un raggio massimo d'azione pari a 2 metri.
 Mimetismo - Il personaggio è in grado di mimetizzarsi con l'ambiente circostante per un totale di 3 azioni. Risulta quasi del tutto invisibile. Solo forti fonti di luce possono rivelarne la presenza.
 Empatia rettile - Il personaggio è in grado di dialogare empaticamente con i serpenti, di qualsiasi razza. Può impartire loro comandi semplici, anche di attacco, per un totale di 3 azioni.

Skill di 6° Livello:

 Morso velenoso - Il personaggio, attraverso un singolo morso, è in grado di avvelenare un essere vivente del peso massimo di 250 kg. Questa capacità è valida per un solo morso dato al bersaglio entro 3 azioni. Il veleno procura dolori lancinanti pressoché immediati e dopo 4 azioni la paralisi degli arti per altre 2 azioni.
 Sdoppiamento - Il personaggio è in grado di sdoppiare la propria immagine per un totale di 3 azioni. L'immagine così generata compare alla destra del personaggio, discosta da esso di due metri e rimane immobile mimando semplicemente il respiro. Non ha consistenza effettiva, ma risulta del tutto credibile.
 Mutazione in serpente - Il personaggio è in grado, in una singola azione, di trasformarsi, grazie al tessuto magico, in un serpente velenoso [cobra, serpente corallo o vipera] per un totale di 2 ore al termine delle quali tornerà umanoide. Oggetti e vestiti con sé non andranno perduti.


FASCE D'ETA' E COEFFICIENTI DI FORZA E SAGGEZZA

Fascia d'età Da anni Ad anni Forza Saggezza
Infante 0 5 3 3
Bambino 6 11 4 4
Ragazzino 12 15 5 5
Adolescente 16 18 12 5
Molto giovane 19 25 14 6
26 30 17 7
Giovane 31 35 17 9
Adulto 36 40 18 11
41 45 18 12
Maturo 46 50 17 13
51 55 17 15
Attempato 56 60 15 15
61 65 13 16
Anziano 66 70 13 16
71 75 10 17
Molto anziano 76 80 10 18
Vetusto 81 85 8 18
86 morte 7 18

Età della morte naturale: oltre i 95 anni
Mesi necessari ad invecchaire di 1 anno: 1


DIVINITA' PAGANE

Essyllis: Divinità superiore degli Squam.
Iconograficamente noto come un enorme serpente a nove code dalle squame totalmente nere. A lui si rivolgono gli Squam che necessitino di aiuto nelle più svariate situazioni.

M’daess: Dea della purificazione e dei serpenti.
Iconograficamente nota come una splendida donna umana dalla pelle scura e con piccoli serpenti al posto dei capelli. Protettrice della specie Squam per la quale vuole l’estrema purezza ed alla quale impone il rispetto per ogni serpente che striscia sulla terra.

Semuanya: Dio delle sopravvivenze e della riproduzione.
Iconograficamente noto come uno Squam dalle squame di colore azzurro. E colui che protegge la riproduzione della specie, dal concepimento alla nascita.